Studio di consulenza automobilistica
e servizi di gestione veicoli industriali
pratiche automobilistiche  passaggio proprietà ciclomotori autocarri autoveicoli bollo auto rinnovo patenti a Cassano Magnago (Varese) lombardia applicazioen gancio traino collaudo amministrativo
torna alla home page
seguici su Facebook i servizi di consulenza pratiche auto,veicoli industriali,trasporto merci,albo ct , ciclomotori , macchien agricole e operatrici le tue scadenze auto on line: dimmi quando e ti avvisiamo noi !
accesso riservato Concessionarie e rivenditori autoveicoli
Accedi all'area normative auto e veicoli trasporto merci Albo CT
Area accesso officine revisione veicoli
Area accesso officine revisione veicoli
controllo on line lo stato avanzamento della Tua pratica
contatti e sede Agenzia Atlas - pratiche automobilistiche
| Invia una richiesta di aiuto | ricerca veloce:
Pneumatici invernali 2012/2013
Calendario divieti circ. 2017
Calendario revisioni auto 2017
Blocco circolazione Lombardia
FMI elenco 2013
Controllo doc./veicoli rubati
Classe EURO - Bollino blu
Tutela vendita auto
Area amministrazione


Dal giorno 9 febbraio 2011, entrerà in vigore il comma 2-bis dell’art. 117, che prescrive le limitazioni di potenza per la guida di veicoli, per i conducenti titolari di patente B, conseguita da tale data (09/02/2011).

Quindi per i neopatentati ovvero per chi ha ottenuto la patente di categoria "B" dal 9/2/11 (compreso) :

- per il primo anno dal rilascio della patente, non sarà consentita la guida di autoveicoli che abbiano una potenza specifica, riferita alla tara, superiore a 55 kw/t. (per eseguire il calcolo prendere i Kw effettivi del veicolo e dividerlo per il peso del veicolo cioe' la tara espressa in tonnellate)

- se alla guida di veicoli di categoria M1 ( veicoli adibiti al trasporto di persone, aventi al massimo 8 posti a sedere, escluso il conducente), va rispettato l’ulteriore limite di potenza massima pari a 70 kw (fermo restando il rispetto dei 55 kw/t e sempre per il primo anno dal rilascio della patente)
N.B.
tale limite, non si applica ai veicoli adibiti al servizio di persone invalide, autorizzate ai sensi dell’art.188 del CDS, purché la persona invalida sia presente sul veicolo.

Il divieto si estende sino ai primi 3 anni, dal conseguimento della patente, per le persone destinatarie del divieto di cui all’art.75, comma 1, del DPR n.309 del 09/10/1990 (Chiunque importa, esporta, acquista, riceve a qualsiasi titolo o comunque detiene sostanze stupefacenti, psicotrope, ecc…).

CALCOLO DEL RAPPORTO POTENZA/TARA

Nel modello della carta di circolazione attualmente in uso MC 820 F (modello europeo), a partire dal giorno 4/10/2007, il rapporto potenza/tara è indicato nella pagina 3 della carta di circolazione dei veicoli di categoria M1 con la seguente dicitura:

rapporto potenza/tara = …,… KW/T


Per i veicoli immatricolati nel periodo compreso tra l’entrata in vigore del modello MC 820 F, ossia novembre 1999, e il 3/10/2007 il rapporto deve essere calcolato come segue:

rapporto potenza/tara = KW / (MASSA A VUOTO + 75Kg) x1000 (usando come unita' di misura i kilogrammi)


i Kilowatt si trovano a pagina 2, punto (P.2), della carta di circolazione
la massa a vuoto nella pagina 3 della stessa; il valore 75Kg, che va sommato alla massa a vuoto per ottenere la tara, rappresenta il peso convenzionale del conducente.

Per i veicoli immatricolati anteriormente al novembre 1999, quando era in uso il modello della carta di circolazione MC 804, i Kilowatt e la tara sono indicati a pagina 2 della carta di circolazione, pertanto il rapporto deve essere calcolato come segue:

rapporto potenza/tara = KW : Tara x 1000 (non si sommano i 75 kg virtuali del conducente)

____________________________________________________________

E' disponibile un elenco dei veicoli gia' in circolazione per una rapida verifica del rapporto kw/t fermo restando che, a scanso di equivoci o contenzioso, è comunque indispensabile che si proceda sempre alla verifica dei dati direttamente sulla carta di circolazione del veicolo da affidare al neopatentato.

visualizza elenco veicoli con rapporto kw/t gia' calcolato>>

studio abilitato allo Sportello telematico dell'automobilista con matricola AGVA0001 dal 15/02/1992 studio consorziato Sermetra Associato Unasca